Quota Home

Ad ogni studente viene assegnato uno spazio di memoria fisica, definito HOME, per salvare i propri lavori (appunti, esercitazioni ecc…), in tale spazio soltanto lo studente assegnatario può accedere, tramite il proprio account.
Lo spazio totale così fornito allo studente è di  50MB.
Da qualunque computer dei laboratori informatici lo studente visualizzerà la propria Home come un’unità di rete identificata dalla lettera Z (disco Z:)
Trattandosi di un’unità di rete, i dati in essa salvati risulteranno infatti disponibili da qualunque computer dei laboratori informatici.

Data l’infrastruttura distribuita dei laboratori ci sono le seguenti eccezioni:

1) gli studenti di Medicina (che usano prevalentemente i laboratori di U8 e U18) non hanno uno spazio personale (home) ma il disco Z:  corrisponde a c:\temp
2) gli studenti di Scienze della Formazione (che usano prevalentemente i laboratori di U16) hanno uno spazio personale in U16 raggiungibile solo dai laboratori 1631 e 1641
3) gli account in lab4611 non hanno uno spazio personale (home) ma il disco Z corrisponde a c:\temp

Nel caso in cui la propria HOME non fosse disponibile o correttamente configurata, lo studente potrà interpellare in prima istanza il tutor di supporto al laboratorio didattico, il quale provvederà a contattare l’Assistenza Laboratori.

Ogni utente può utilizzare la cartella c:\temp come cartella di lavoro durante le attività, ricordandosi di salvare i propri file alla fine (su disco Z: o chiavetta USB o Google Drive, Dropbox, ecc.) e di non lasciare dati personali in c:\temp perchè accessibile da tutti.

Laboratori