Home »

 
 

Come richiedere l’installazione del software in un laboratorio

Sul sito web di Ateneo è presente l’elenco dei software contratto campus.

A fine luglio 2018 è stata inviata ai docenti la seguente email per raccogliere le richieste software per l’AA 2018-2019.

1) Le informazioni relative ai software presenti nei laboratori sono reperibili nella pagina software di ciascun laboratorio oppure qui di seguito:

Elenco dei software presenti sui pc in LIB 2.0 – WHITELIST externalLink (autenticazione CAS)
Come si legge l’elenco dei software

In caso di dubbi, suggeriamo ai docenti di effettuare nuovamente tutte le richieste di software, librerie, pacchetti, personalizzazioni ecc. necessari per la didattica e per gli esami (anche se già presenti in passato ed usati da anni) e di richiederne l’installazione in tutti i laboratori.

2) La richiesta di installazione va effettuata compilando un ticket di richiesta software

Nella richiesta andranno indicate le note/configurazioni che permettano ai tecnici la corretta installazione del software. E’ richiesta una verifica da parte del richiedente, con l’ausilio dei tecnici del laboratorio, del corretto funzionamento del software, come descritto al successivo punto 1.3. Nel caso in cui il software non sia licenziato direttamente dall’Ateneo, la richiesta di installazione dovrà essere integrata da:

  • copia del software da installare;
  • copia della licenza d’uso (o autocertificazione dell’esistenza della stessa);

N.B. le comunicazioni tra l’ufficio competete e il richiedente dell’installazione verranno mantenute tramite lo strumento di ticketing.

3) Test della Master
Una volta installato il software sulla macchina campione (master), i tecnici di Assistenza software invitano il richiedente o un suo delegato  ad effettuare un test allo scopo di verificarne il funzionamento.

A seguito della verifica, il personale competente provvede  a comunicare al richiedente in quale giorno sarà disponibile il software richiesto nei laboratori concordati.

In caso di dubbi su quali laboratori che saranno usati per le lezioni e/o per gli esami suggeriamo di richiedere l’installazione dei software in tutti i laboratori.

4) Tempistica per le installazioni

Le tempistiche necessarie per la corretta installazione del software  sono qui di seguito riportate:

• 7 giorni lavorativi per le attività di “clonazione”, con decorrenza dall’avvenuta verifica software (vedi punto 3) .
• 5 giorni lavorativi per le attività di installazione e configurazione del software sulla MASTER.  I cinque giorni decorrono dal momento in cui il richiedente effettua la richiesta completa delle relative specifiche (vedi punto 2).

5) Altre informazioni sulle richieste di installazione

Non è consentito installare o modificare software senza autorizzazione. In tal caso, si provvederà a rimuoverlo senza preavviso unitamente ai dati dell’utente che ne avrà effettuato l’installazione;

Nessun software potrà essere installato sui computer dei laboratori se non regolarmente licenziato.  In caso di software con “licenza temporanea limitata” (es. DEMO, SHAREWARE) la durata della relativa licenza dovrà essere di almeno 60 giorni;

Si precisa che alla scadenza delle licenze temporanee, il software installato verrà eliminato dalla MASTER. L’eventuale aggiornamento verrà  effettuato solo su specifica richiesta dell’interessato.

Le richieste software vanno ripetute ogni anno, in quanto il software presente sulle MASTER viene azzerato completamente , in genere nel mese di LUGLIO , in coincidenza delle vacanze estive.
Si garantisce in ogni caso il regolare svolgimento degli esami programmati per il mese di settembre.